INTITOLIAMO IL NOSTRO ISC

 

L’Istituto Comprensivo Borgo Solestà- Cantalamessa è al suo ottavo anno scolastico di vita. E’nato il 1 settembre 2012 a seguito della razionalizzazione della rete scolastica di Ascoli Piceno dall’unione del Circolo Didattico “Borgo Solestà“ con i due plessi Ceci e Cantalamessa che erano precedentemente parte della Scuola Media “ M. D’Azeglio”.

 La sua denominazione, composto dal nome della Direzione Didattica storica del quartiere Borgo Solestà e da quello del plesso di via N. Sauro gli è stato assegnata al momento della sua istituzione come una naturale e quasi automatica combinazione.

Da qualche tempo, e dopo il lungo periodo trascorso dalla sua creazione, da parte della Dirigenza è sorta la volontà di intitolare l’Istituto dandogli un nome che possa rappresentarlo rinforzando la sua identità e la sua mission.

Per questo alla fine dell’anno scolastico 2018-2019 il Collegio Docenti, organo preposto all’elaborazione del Piano dell’Offerta Formativa, ha aperto un periodo di riflessione finalizzato a raccogliere proposte per individuare personaggi da prendere in considerazione per poter dare un nuovo nome al nostro ISC.

L’idea centrale è quella di scegliere un nome che, incarnando un modello di vita vissuta e amata alla luce di valori positivi, sia di riferimento per il percorso finalizzato alla scoperta di se stessi, alla conoscenza degli altri e del mondo, alla costruzione delle proprie competenze che vorremmo offrire ai nostri alunni.

Le tre proposte emerse sono molto belle e significative e, affinché la scelta finale possa essere davvero sentita come rappresentativa dell’intera comunità scolastica, verrà inviata una circolare contenente il link per il sondaggio, aperto ad alunni, genitori e personale,  che  deciderà il nome per la futura intitolazione dell’Istituto Comprensivo Borgo Solestà – Cantalamessa.

Di seguito tre brevi video di presentazione dei tre personaggi.

VAI AL VIDEO RELATIVO DI
DON MAURO BARTOLINI
VAI AL VIDEO RELATIVO A
EZIO BOSSO
VAI AL VIDEO RELATIVO A
EMANUELA LOI